16/9/2019

La diffusione di batteri resistenti ai carbapanemi (CRE - Carbapenem-Resistant Enterobacteriaceae) produttori di metallo-beta-lattamasi di tipo NDM, che si è osservata recentemente in alcune aree della Toscana, pone nuovi problemi di terapia perché i ceppi CRE-NDM sono resistenti agli antibiotici di nuova introduzione.

13/9/2019

I fattori associati ad infezione da Enterobacteriaceae (prevalentemente Klebsiella spp e in minor misura Escherichia coli) produttori di NDM sono: stato di colonizzazione intestinale da germe produttore di NDM; età avanzata; elevato indice di comorbidità (Charlson Comorbidity index); ospedalizzazione in unità di terapia intensiva; patologia oncologica; stato di immunosoppressione (principalmente pazienti sottoposti a trapianto di organo solido); presenza di dispositivi intravascolari (CVC, PICC); presenza di catetere vescicale associato alle altre condizioni; recente ospedalizzazione (negli ultimi 3 mesi).

12/9/2019

La maggior parte degli individui portatori dei germi NDM sono colonizzati, cioè non hanno malattia, ma sono ugualmente in grado di diffondere questi microrganismi. Per questo motivo è importante conoscere le misure igieniche da osservare in ospedale, al rientro al domicilio, dal dottore (dal dentista, dal fisioterapista, in ambulatorio, in ospedale...) a ogni successivo accesso a strutture sanitarie.

11/9/2019

Da novembre 2018 si è osservata una diffusione significativa nell’area nord-occidentale della Toscana del batterio NDM (New Delhi Metallo beta-lactamase).

Da oggi, 11 settembre 2019, pubblicheremo sul sito ARS Toscana ogni mercoledì il monitoraggio sulla presenza del batterio New Delhi nei pazienti degli ospedali toscani, già avviato dal maggio scorso.

10/9/2019

In occasione della prima Giornata mondiale per la sicurezza del paziente, ecco le iniziative in Toscana per promuovere le azioni concrete che il SST sta implementando per migliorare la sicurezza dell'assistenza sanitaria. I focus tematici della prima giornata: la sicurezza di terapia, l'uso corretto degli antibiotici e il lavaggio delle mani.

3/9/2019

Convegno - Firenze, 20 novembre 2019

30/8/2019

La Giornata Mondiale della Sepsi è un’iniziativa globale volta ad accrescere la consapevolezza pubblica della sepsi, una delle principali cause di morte e disabilità per milioni di persone ogni anno.

Consulta il programma e vai al modulo di iscrizione

29/8/2019

Convegno - Firenze, 26 settembre 2019

29/7/2019

Il PROgramma dei Livelli Essenziali di Assistenza (PROLEA) dell’ARS mette a disposizione un sistema di indicatori finalizzato a misurare equità, qualità e appropriatezza nell’erogazione dei servizi sanitari attraverso le indicazioni del Nuovo sistema di Garanzia.

12/7/2019

L’Ars e la Rete Smart hanno condotto in Toscana il primo studio di fattibilità per monitorare le infezioni da Clostridium difficile, un batterio Gram-positivo, anaerobio obbligato, formante spore, storicamente considerato come uno dei principali patogeni nosocomiali associati all’esposizione ad antibiotici.

9/7/2019

L'Osservatorio qualità ed equità di ARS presenterà il Progetto di Medicina narrativa applicato al setting delle Demenze presso l’AOU Careggi

25/6/2019

L’Indice di Performance Sanitaria, pubblicato da Demoskopika ai primi di giugno nella sua terza versione, si propone di valutare se e in che modo la programmazione sanitaria locale riesca a rispondere ai bisogni di salute della popolazione

20/6/2019

L'Ars, in collaborazione con esperti di decisioni in ambito sanitario del Dipartimento di Filosofia dell’Università di Torino, dell’Asl Città di Torino e della scuola di Alti Studi IMT di Lucca, ha deciso di saggiare l’efficacia di un intervento nudge mirato a promuovere l’uso prudente degli antibiotici tra i medici di medicina generale della provincia di Firenze.

5/6/2019

Collana dei Documenti ARS, n. 103

5/6/2019

Da quest'anno il Rapporto annuale del Registro italiano artroprotesi  è dedicato interamente alle attività svolte e ai dati raccolti dal Registro, mentre le analisi dei dati delle schede di dimissione ospedaliera saranno pubblicati in un volume della collana Rapporti ISTISAN dell'Istituto superiore di sanità. 

30/5/2019

La nudge è una “spinta gentile” che indirizza il comportamento dell’individuo verso azioni ritenute socialmente desiderabili, senza però limitarne la libertà decisionale. Il primo Nudge Day della sanità toscana si è tenuto il 15 maggio 2019 a Firenze.

28/5/2019

L'ARS ha fatto una panoramica sull'epidemiologia della malattia meningococcica in Toscana, presentando i dati 2017 e 2018.

27/5/2019

Le attività del RIAP sono molteplici: in primo luogo tenere sotto controllo costante l'uso degli impianti protesici attraverso una valutazione puntuale della loro performance (sorveglianza del mercato) e tutelare la sicurezza dei pazienti, rintracciando tempestivamente coloro ai quali sia stato impiantato un dispositivo oggetto di richiamo dal mercato.